Sono nato a Gaiole in Chianti, uno degli ultimi fatti in casa, il 4 marzo 1954. Un bel po’ di tempo fa, anche se mi piace far riferimento all’età biologica, che dovrebbe essere più benevola. È successo in una casa da poveri, fronte strada e borro, quel torrente Massellone che un tempo si chiamò Clante (o Cluntni in etrusco). Ovvero, solo la […]