Qualcuno avrà capito che conservo una certa passione per il ciclismo.

Stasera eravamo a casa Moser, grande e pacificato anfitrione, al cospetto di un gruppo che 35 e passa anni fa avrebbe attirato folle oceaniche, le une contro le altre armate.

Moser e Saronni, dopo Bartali e Coppi, diedero linfa alla rivalità più accesa del grande ciclismo, quello che si misurava […]